Ciak si gira! Il cinema va in barca..

image

 

Il gelo soffia sui vetri di casa e il vento non gonfia le vele, ahimè, ma almeno questa boccata d’aria rinfresca le menti che viaggiano verso nuovi immaginari velici. GlobeSailor vi propone allora qualche scenario dove ambientare le vostre fantasie marittime. Ecco qualche film che parla di mare, di viaggi e di navigazione e che può allietare le vostre serate casalinghe in attesa di prendere ancora il largo!

Ore 10 calma piatta  (1989)

Iniziamo con i favolosi anni ‘80 e un cinema- thriller nautico con una giovane e bellissima Nicole Kidman. La trama è semplice: sconvolti per la morte del proprio bambino il comandante John Ingram e la moglie Rae, partono sul loro yacht, il Saracen, per una crociera nel Pacifico, ma in una giornata di “calma piatta” avvistano una misteriosa goletta…

https://www.youtube.com/watch?v=SkqZd3h3f2U

Consigliato: a chi ama una navigazione sempre sul filo del rasoio:)

Documentario, Maidentrip (2013)

La storia di una quattordicenne olandese che decide di partire per un giro del mondo in solitario per due anni! Il suo sogno diventare la più giovane navigatrice che ha circumnavigato il mondo da sola.

https://www.youtube.com/watch?v=8PCbn1T2Tfw

Consigliato: a chi ama l’avventura e ha ancora un animo curioso.

Un mercoledì da leoni (1978)

Tuffiamoci negli anni ‘70 per un film culto. Ecco gli ingredienti: tre campioni del surf e le immense onde del mare californiano. Non c’è altro da aggiungere: è un film da vedere!

https://www.youtube.com/watch?v=rlrtOC1L0Xs

Consigliato: a chi ama la natura e la forza degli elementi.

Ponyo sulla scogliera (2008)

Un film di animazione del mitico disegnatore giapponese Miyazaki. La storia inizia in un villaggio in riva la mare. Un bimbo di cinque anni, Sosuke, vive in cima alla scogliera e una mattina sotto casa trova Ponyo, una pesciolina rossa con la testa incastrata in un barattolo di marmellata…

https://www.youtube.com/watch?v=vnro1RPu-TY

Consigliato: a chi ama navigare con i propri bimbi non solo al mare ma anche di fantasia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *