I luoghi migliori dove navigare nelle Filippine

Nel cuore del sud est asiatico, l’arcipelago delle Filippine è una destinazione idilliaca! L’arcipelago è composto da quasi 7 000 isole, famose per le spiagge bianche, per le località dove poter fare immersioni e per le sue foreste incontaminate. Le Filippine hanno un patrimonio naturale impressionante e di una bellezza unica. Da Banaue alle spiagge di sabbia fina dell’isola di Bohol per passare poi dal lago Sebu, una destinazione molto in voga…

Noleggiate una barca nelle Filippine e lasciatevi sedurre dalla bellezza naturale delle tre regioni dell’arcipelago…

image

Lucon: fantastica!

image

Luçon, la più grande isola del paese, è una zona di navigazione da visitare assolutamente se deciderete di noleggiare una barca nelle Filippine. Potrete raggiungere l’isola direttamente con il volo aereo, molti diportisti vengono ammaliati dalla bellezza della catena montagnosa abitata da popolazioni isolate, dalla giungla incontaminata, dalle spiagge paradisiache e dagli isolotti deserti.

Per chi ama la natura, da non perdere un bagno alle cascate di Pagsanjan, una passeggiata a cavallo verso il vulcano Taal o scoprire il Mont MakilingKennon Road e il vulcano Pinatubo ! Chi ama le sensazioni forti può surfare lungo le spiagge di La Union o fare immersioni vicino alle barriere coralline di Mindoro

Vi consigliamo: le risaie di Banaue, dei terrazzamenti di risaie che si trovano nella regione Cordillera, che è considerata come “l’ottava meraviglia del mondo” classificata così da UNESCO dopo il 1995.

Visayas: le misteriose !

image

Nella vostra crociera nelle Filippine, navigate a Visayas e scoprite le isole di Cebu, Bohol e Négros, centro dell’arcipelago filippino.

Nell’isola di Cebu, passeggiate nelle vie fino alla cattedrale, aprite gli occhi davanti al panorama di Lac Danao e visitate lo splendido tempio taoista della città. Il giorno dopo potete prendere il largo e far rotta verso l’isola di Bohol per scoprire: spiagge idilliache e di sabbia bianca e cocchi!

A Bohol potrete rilassarvi nella spiaggia di  Doljo e scoprire le “colline di cioccolato” la cui origine rimane sconosciuta. Potrete incontrare dei tarsi anche, il primo primate del mondo ! 

Prima di issare le vele verso nuovi orizzonti, non dimenticatevi di immergervi a Mamsa Point, sull’isola dei Negros !

Mindanao: per il relax!

image

Per chi parte per una crociera alle Filippine, Mindanao è la terza zona di navigazione. L’isola è poco conosciuta dai turisti e il suo paesaggio pieno di fiumi e montagne, surfers e baie incontaminate.

Se ormeggiate e decidete di scoprire il territorio, visitate le cascate dell’isola di Camiguin, il lago Sebu e la città cosmopolita di Davao. Vi consigliamo di visitare le spiagge dell’isola di Talikud, kitesurf sull’isola di Siargao e scoprire la cultura e la religione di un popolo che vi accoglierà a braccia aperte! 

Allora, pronti a lasciare gli ormeggi ? Noleggiate una barca e scoprite le più belle isole dell’arcipelago delle Filippine! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *