Statistiche e trends dal mondo del charter!

image

Abbiamo pensato di darvi qualche informazione in più in merito al mercato del noleggio in Europa. GlobeSailor, portale leader del noleggio barche nel mondo, ha analizzato i dati del 2016 per cercare di dare un quadro più dettagliato del charter ai professionisti del settore.

NB: questi dati sono correlati alle prenotazioni effettuate sul sito di GlobeSailor e non possono essere dunque utilizzati in nessun altro contesto. Queste statistiche sono state prese considerando circa 30,000 clienti europei che hanno noleggiato una barca nel 2016 tramite i partner di GlobeSailor che sono circa 800 in 150 destinazioni.

Francia, Croazia, Italia: Le destinazioni più popolari tra i diportisti

Il Mediterraneo è sicuramente una delle mete più richieste. Francia, Italia, Croazia, Grecia e Spagna competono per il podio come destinazione “top”. Francia (Corsica inclusa) corrisponde a circa il 24% delle prenotazioni, seguita dalla Croazia (22%) che è in continua crescita, e dall’Italia con il 16%. Le due destinazioni mediterranee invece che hanno perso “posizioni” sono la Turchia (circa il 70%) e la Grecia che ha avuto solo il 10% delle prenotazioni quest’anno, mentre nel 2015 aveva chiuso con un 13%. 

La marca Lagoon domina il mercato

image

Tra il noleggio di una barca a vela e quello di un catamarano, le statistiche indicano che i diportisti preferiscono le barche a vela: 66% di prenotazioni di monoscafi contro il 24% per i catamarani. Si potrebbe pensare che il modello più popolare di imbarcazione sia una barca a vela, ma in realtà tra le marche, la più nota è una marca di catamarano: la Lagoon, che è ai primi posti. Il modello più famoso nel 2016 è stato il Lagoon 450 che corrisponde a circa il 4% delle prenotazioni. I Lagoon 450, 440 e 380 hanno fatto circa il 7% delle prenotazioni. Nonostante le condizioni economiche non siano delle migliori, i diportisti non hanno rinunciato al comfort e alla sicurezza (2 caratteristiche tipiche dei Lagoon) e alla peformance, che di norma non è tra le prime caratteristiche ricercate tra chi noleggia. Il catamarano, anno dopo anno, diventa una scelta sempre più popolare tra chi vuole trascorrere una vacanza in vela tra amici o con la famiglia.

Noleggiare con lo skipper: un trend che prende sempre più piede

image

Il noleggio con skipper è aumentato dal 16% nel 2015 a circa il 20% nel 2016! E’ quindi fondamentale trovare partner che offrono skipper qualificati e competenti. Il 75% dei clienti che hanno navigato con uno skipper hanno dichiarato che è stato proprio l’ottimo servizio dello skipper (per competenze e capacità relazionali) che hanno reso la loro vacanza perfetta in ogni suo aspetto. Di norma il cliente che noleggia con skipper è alla prima esperienza e quindi cerca, più che l’ultimo modello di imbarcazione, una barca che sia pulita, confortevole e sicura.

In aumento i prezzi e le dimensioni delle barche!

Vengono richieste imbarcazioni sempre più grandi e spaziose, e per quanto riguarda i prezzi, che l’anno scorso erano diminuiti, quest’anno invece per lo stesso modello si paga di più! Quest’incremento dei prezzi è particolarmente evidente per le barche superiori ai 40 piedi. Ecco qualche esempio che illustra questo trend:

image

L’aumento dei prezzi è un segnale di come il mercato sia in ripresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *