Coronavirus: i rischi e le misure adottate da parte di Globesailor

17 Marzo 2020

Gentile cliente,

Con l’evolversi della situazione riguardo al COVID-19, consulta questa sezione del nostro blog per rimanere regolarmente aggiornato.

Negli ultimi giorni, sono state imposte una serie di restrizioni di viaggio e chiusure di confini in diversi paesi e territori. Come precedentemente comunicato, ciò implicherà delle conseguenze sulla vostra prossima prenotazione effettuata con noi.

Alla luce dei decreti di emergenza introdotti in diversi paesi, anche le nostre società di charter partner hanno modificato le loro condizioni di noleggio. Nel caso in cui nel vostro paese d’origine o nel paese di destinazione del vostro noleggio siano in vigore restrizioni ufficiali di viaggio da parte del governo, la possibilità di rinviare il vostro viaggio (tramite voucher) avrà delle agevolazioni, in modo da evitare di doverlo cancellare gratuitamente. Si tratta di una misura di emergenza promulgata per sostenere l’industria del turismo globale in questa situazione senza precedenti ed è appoggiata da vari enti turistici come l’APST (associazione del turismo francese – Globesailor è un’agenzia viaggi con sede legale in Francia). Potete consultare l’ultimo comunicato COVID-19 dell’APST cliccando qui.

Vi consigliamo di consultare le indicazioni riguardo ai consigli di viaggio fornite dal vostro governo, molti dei quali subiscono variazioni di giorno in giorno con la pandemia. La maggior parte dei nostri operatori di charter offrirà opzioni di rinvio/voucher nel caso in cui il vostro viaggio non possa essere effettuato. Ad ogni modo, stiate certi che il vostro consulente GlobeSailor lavorerà con voi per assicurarvi di ricevere un voucher in modo che il vostro viaggio in barca a vela possa avvenire in una data futura.

Nota informativa del 03 marzo 2020

Lavorando nel settore del turismo, siamo preoccupati per la diffusione del Coronavirus. L’impatto nel nostro settore è preoccupante e si associa anche al generico sentimento di incertezza e di paura per questa situazione.

Per questa ragione, con quest’articolo, abbiamo pensato di informare i nostri diportisti dei rischi noti e delle misure che GlobeSailor ha messo in atto per garantire ai nostri clienti di navigare nelle migliori condizioni possibili.

Nonostante i numeri siano in continua crescita, quando ci si avvicina a località di mare, lontano dalle grandi città e dalle potenziali fonti di contaminazione, è anche vero che il rischio di contrarre il virus si riduce.

Ad oggi quello che si sa è che il virus è simile a un’influenza. Al pari di quest’ultima infatti, risulta essere benigna nella stragrande maggioranza dei casi, ma può non esserlo nel caso di patologie polmonari, cardiache o immunodepressive preesistenti, soprattutto negli anziani. Vi consigliamo comunque, durante il vostro viaggio o le vostre vacanze, di limitare il contatto ravvicinato con persone che presentano sintomi come tosse o febbre e di avere particolare cura della propria igiene, lavandosi spesso le mani ad esempio. Per fortuna, in barca, l’aria non è contaminata e il contatto è limitato! 😊

GlobeSailor lavora quotidianamente in stretta collaborazione con le società di charter, in modo da essere aggiornati in tempo reale sulla situazione sanitaria nelle zone di navigazione.

GlobeSailor ha negoziato delle condizioni più flessibili per la cancellazione o l’eventuale modifica della prenotazione in diverse destinazioni. Per tutte le prenotazioni confermate dopo il 1 marzo 2020, in una destinazione in cui siano stati rilevati casi di Coronavirus, troverete di seguito tutte le opzioni per modificare la vostra prenotazione, da concordare singolarmente col vostro referente Globesailor in base agli accordi presi con le società di charter:

  • Posticipazione gratuita della crociera secondo l’itinerario prenotato.
  • Riduzione dell’acconto al 10% al posto del 30% o 50%.
  • Cancellazione gratuita fino a 15 giorni prima della partenza* in caso di restrizioni ufficiali da parte dei governi del paese ospitante o del paese emittente (da convalidare secondo l’armatore).
  • Pagamento del saldo del vostro noleggio direttamente in loco al charter (da convalidare secondo la società).

Le nostre condizioni eccezionali sono pienamente in linea con il Codice del Turismo e con le raccomandazioni degli enti professionali del turismo (SETO, APST…) che ci forniscono consigli sulle misure da adottare in caso di cancellazione.

Il costo del viaggio (voli, alloggio, ecc.) è notevolmente diminuito negli ultimi tempi, specialmente sulle rotte aeree transatlantiche. Pertanto, questo è forse il miglior momento per prenotare e approfittare di queste tariffe ridotte.

Diverse compagnie aeree hanno adottato misure di emergenza. Air France e Aegean Airlines, ad esempio, stanno offrendo la possibilità di effettuare gratuitamente una nuova prenotazione su tutti i voli fino al 31 maggio 2020 il primo e fino al 20 ottobre 2020 il secondo. Molte altre compagnie aeree dovrebbero adottare misure simili. A questo proposito, vi consigliamo di acquistare biglietti aerei diretti, evitando scali in destinazioni che potrebbero essere contaminate. Come precedentemente anticipato, abbiamo messo in atto delle procedure di cancellazione e rinvio per garantire che non andiate incontro a situazioni spiacevoli.

GlobeSailor si impegna in tutti i casi a fornirvi quotidianamente consigli in modo da garantire che la vostra crociera si svolga senza problemi e per rispondere al meglio alle vostre richieste di rinvio o cancellazione.

Vi ringraziamo per la collaborazione.

La Direzione

*In caso di cancellazione, si applica comunque una commissione di gestione del 10%. La tassa di gestione copre le spese per le carte di credito e le transazioni bancarie, i servizi di consulenza per le prenotazioni, ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *