Trovata la barca: come prepararsi al check in e all’inventario?

La partenza si avvicina e voi siete appena arrivati alla base e non vedete l’ora di salpare, cosa manca? Per una vacanza in barca sicura e per un noleggio – barche – no stress, è fondamentale effettuare un check-in efficiente ed efficace. Ecco due due dritte da GlobeSailor su come procedere…
Nell’ufficio della società di charter

Quando arrivate nell’ufficio della società di charter sono alcune le domande da fare all’armatore e le informazioni che conviene controllare e / o chiedere:

  • Controllate il contratto che avete firmato alla base e le condizioni
  • Confermate le opzioni facoltative che desiderate come la pulizia finale, motore del fuoribordo etc..
  • Dare la crew list di tutti i passeggeri.
  • Date i vostri contatti e chiedete all’armatore anche i loro nel caso ci fosse un’emergenza.
image

A bordo

Dovrete completare il check in a bordo e l’inventario. Verificando le dotazioni dell’imbarcazione.

  • controllate che ci siano i giubbotti e tutta l’attrezzatura per la sicurezza
  • verificate se sono a bordo i documenti della barca
  • controllate che la batteria funzioni
  • verificate lo stato del motore – fate un check anche dell’olio.
  • chiedete se ci sono batterie di scorta e se i bagni funzionano
  • controllate che il tender sia in buono stato, l’ideale sarebbe gonfiarlo
  • fate un check elettrico (in particolare luci per la navigazione)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *