Aggiornamento delle condizioni di annullamento dal 15 settembre 2020

annullamento

In qualità di società francese con sede legale a Parigi, GlobeSailor ha seguito fino ad ora l’ordinanza del Consiglio dei Ministri francese, emanata il 25 marzo 2020.

Questa ordinanza ha tuttavia inizialmente sollevato non poche perplessità tra i viaggiatori. Essa dava infatti diritto agli enti del turismo di proporre un voucher, piuttosto che il rimborso della quota versata, in caso di annullamento della crociera per emergenza Covid-19. Ad oggi, possiamo però constantare che la maggior parte dei nostri clienti hanno alla fine accolto positivamente questa misura eccezionale. Si è infatti rivelata necessaria per tutelare l’industria del turismo, le nostre aziende, il nostro lavoro e in fin dei conti anche i clienti stessi.

Un sincero ringraziamento va a tutti voi, partner e clienti, per la vostra comprensione e i vostri numerosi messaggi di sostegno di fronte a questa situazione così particolare.  Noi stiamo già lavorando per le vostre crociere di domani, che speriamo potranno continuare a regalarvi nuovi attimi di gioia e scoperte.

Cosa succederà dopo il 15 settembre 2020, data di inizio della validità della nuova ordinanza?

Comprendiamo l’incertezza e le perplessità dei nostri clienti in merito alla situazione sanitaria e alle condizioni di viaggio. Per questo motivo stiamo negoziando con i nostri partner delle policy di annullamento ancora più favorevoli. Il nostro obiettivo è infatti quello di garantire ai nostri clienti delle condizioni di prenotazione ideali.

Migliori condizioni di annullamento

Laddove sul nostro sito troviate la dicitura “migliori condizioni di annullamento”, verrà garantita, sul noleggio dell’imbarcazione indicata,  una policy di annullamento più flessibile. Questa policy sarà applicabile sulle prenotazioni effettuate a partire dal 15 settembre 2020. Gli armatori nostri partner e GlobeSailor si impegnano dunque a rimborsare la totalità della somma versata per il vostro noleggio nei casi seguenti:

  • se le frontiere del paese ospitante o di provenienza del viaggiatore sono ufficialmente chiuse alla data della crociera
  • se il viaggiatore è obbligato a una quarantena di minimo 7 giorni al ritorno dalle vacanze
  • se la navigazione o gli spostamenti non essenziali sono formalmente vietati nella zona d’imbarco o nella zona di residenza del viaggiatore alla data della partenza

NB: l’obbligo di effettuare un test Covid-19 prima o dopo il viaggio non è da considerarsi condizione sufficiente per beneficiare di un rimborso. Allo stesso modo, i disagi legati agli spostamenti e ai trasporti non sono condizioni sufficienti per il rimborso. Solo il paese di provenienza dell’intestatario del contratto (ovvero colui che firma il contratto) farà fede nel quadro delle condizioni di annullamento.

E’ importante sottolineare che il rimborso delle somme versate sarà possibile solamente nella misura in cui tutte le condizioni contrattuali in vigore siano state rispettate: firma del contratto, versamento dell’acconto, saldo…

A discrezione dell’armatore, altre condizioni specifiche supplementari possono essere applicate per poter  beneficiare di un rimborso totale. Consigliamo dunque di raccogliere tutte le informazioni necessarie presso i nostri consulenti GlobeSailor prima della prenotazione, in modo da conoscere le esatte condizioni di annullamento eccezionali messe in atto dall’armatore in questione.

Se la dicitura “migliori condizioni di annullamento” non è presente

Nel caso in cui la dicitura “migliori condizioni di annullamento” non sia presente, si applicheranno le condizioni standard di annullamento indicate nei nostri termini e condizioni di vendita.

Il contratto di locazione

Vi ricordiamo che dopo la prenotazione sul nostro sito, la società di charter della barca selezionata vi invierà il contratto di locazione. Vi preghiamo di leggere con attenzione e accettare le condizioni di annullamento dell’armatore.

Solamente i termini del suddetto contratto di locazione e la legislazione applicabile a quest’ultimo regolano le condizioni di modifica e di annullamento della vostra prenotazione.  Un documento da parte nostra potrà garantirvi l’applicazione delle suddette “migliori condizioni di annullamento” se l’indicazione fosse presente sul nostro sito in relazione alla barca prenotata, ma assente nel contratto di locazione dell’armatore.

Ci teniamo ad assicurarvi che faremo tutto il possibile per permettervi di navigare nelle migliori condizioni possibili. E’ riconosciuto che il rischio di propagazione del virus in mare è minimo e noi ci impegniamo a garantirvi tariffe agevolate sulle nostre destinazioni autunnali e invernali. Cosa aspettate? Approfittate delle nostre offerte speciali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *