Guida pratica dei buoni comportamenti igienici per il noleggio di una barca quest’estate

A seguito dei risultati del nostro sondaggio Coronavirus: quali sono gli impatti per la nautica da diporto e le crociere? Il 63% dei diportisti che hanno risposto al nostro sondaggio si sono detti preoccupati di venir contaminati dal Covid-19 durante il loro viaggio, ma non solo a bordo della barca a noleggio. Anche i trasporti utilizzati per raggiungere la barca, le soste lungo la navigazione o il rifornimento di carburante sono fonte di grane preoccupazione.

Di seguito è riportata una nota informativa per i diportisti affinché adottino, durante tutto il loro viaggio, i gesti e i protocolli corretti per ridurre al minimo il rischio di contaminazione.


⚓️ Trasporto per raggiungere la base:

L’auto rimane il mezzo più sicuro per raggiungere il porto di partenza della vostra imbarcazione. Naturalmente, adottare il più possibile gesti di protezione (lavarsi le mani regolarmente, tossire o starnutire sul gomito e usare i fazzoletti usa e getta. Evitare il contatto prolungato o faccia a faccia). Questi gesti sono universali ma applicabili anche tra di voi, alla stazione di servizio e in tutti spazi aperti e i luoghi pubblici. Non dimenticate di arieggiare regolarmente l’auto e di fare una pausa ogni due ore… 😊 

Quando viaggiate in treno, siate doppiamente vigili e mantenete la distanza sociale necessaria (minimo 1 metro).


⚓️ Rifornimenti

Prima di partire, informatevi sulla possibilità di farvi consegnare a bordo della vostra barca dei generi alimentari. Alcune compagnie di noleggio barche offrono questo servizio su richiesta. Come in tutti i luoghi pubblici tenete costantemente le dovute protezioni sanitarie necessarie. Indossate una maschera e dei guanti, se possibile, quando si fa la spesa e riducete il numero di persone che si occuperanno di andare al supermercato ad un massimo di due. Non dimenticate di acquistare i prodotti per l’igiene necessari: salviette con soluzioni alcoliche o a base di candeggina, disinfettanti, gel idro-alcolico, sapone, fazzoletti…


⚓️ Arrivo alla base e consegna della barca:

Assicuratevi che solo lo skipper si rechi presso l’ufficio del locatore per espletare le formalità amministrative necessarie. Lo skipper dovrà aspettare fuori fino a quando la persona precedente non avrà finito. Ricordatevi di portare la vostra penna. Il gel sarà generalmente messo a disposizione dei clienti.

La maggior parte dei clienti verranno contattati prima della partenza per l’invio del contratto precedentemente firmato e per il pagamento della caparra tramite carta di credito in modo da limitare le formalità amministrative sul posto. Sarà difficile poter dormire la notte prima della partenza sulla maggior parte delle imbarcazioni, potranno essere concordati orari specifici per il check-in e il check-out. La consegna della barca sarà effettuata da un tecnico e dal vostro skipper da soli, entrambi con le maschere; generalmente all’esterno della barca, e potranno essere utilizzati dei video per introdurvi dettagliatamente alcuni punti all’interno della barca. L’inventario dovrà essere fatto da soli, e se avete domande, chiedete al capobase. Non ci sarà fornitura di pinne, maschera, boccaglio.


⚓️ A bordo della barca:

Vi consigliamo di portare la vostra biancheria da letto. In caso contrario, il capo base sarà in grado di fornirvene avvolta nella plastica, ma i letti non saranno fatti. Si prega di verificare in anticipo con la vostra agenzia. Tra un noleggio e l’altro, la barca sarà pulita, disinfettata con un aerosol battericida, fungicida, virucida e poi arieggiata. Anche i verricelli, le apparecchiature elettroniche e le altre maniglie della barca saranno disinfettati con candeggina utilizzando una spugna di lavaggio monouso. I piatti a volte saranno forniti in plastica per il vostro solo utilizzo, o saranno ripuliti da un tecnico.


⚓️ Restituzione della barca:

Sarà necessaria una maggiore vigilanza durante il check-out. Le lenzuola sporche dovranno essere messe in buste di plastica. Spesso i piatti devono essere immersi in una soluzione alimentare disinfettante. Solo un rappresentante dell’equipaggio, munito di maschera, potrà effettuare l’inventario al rientro. Si prega di rispettare la distanza di un metro. Tutti i bidoni della spazzatura, i frigoriferi, le cabine, … devono essere svuotati da voi prima che il tecnico salga a bordo.


⚓️ Porti e scali:

Dei cartelli specifici vi forniranno le dovute informazioni durante le vostre soste nei porti, in particolar modo per quanto concerne i servizi igienici e i protocolli predisposti durante le vostre visite all’ufficio della capitaneria (un solo membro dell’equipaggio). Evitate i raggruppamenti o le code, naturalmente adottate i necessari gesti di protezione durante i vostri spostamenti e rispettate il più possibile le regole relative alla distanza di sicurezza.

E per una navigazione sempre più ecologica dai uno sguardo al nostro articolo “Il Turismo Blu è Verde? (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *